Festa di Lovari

LOVARI 2016_1(1)

Annunci

Inaugurazione Pulmino per i servizi sociali del Comune di Rezzoaglio

E’ con sincera soddisfazione che il consigliere comunale Maria Bacigalupi, informa che il progetto “Solidarietà in Movimento” promosso dall’Amministrazione del Comune di Rezzoaglio in collaborazione con Astra Cooperativa, ha consentito grazie alla sponsorizzazione di realtà produttive e associative del Territorio di Rezzoaglio, la concessione in comodato d’uso gratuito di un automezzo per il trasporto di persone con problemi legati alla mobilità destinato alle attività sociali del Comune.

Nel ringraziare per la sensibilità dimostrata, si coglie l’occasione per invitare tutta la cittadinanza alla cerimonia ufficiale di consegna dell’automezzo fissata per sabato 31 ottobre 2015 alle ore 11 presso il piazzale antistante la Banca Carige di Rezzoaglio. Nel corso dell’evento saranno presentate le aziende, le associazioni, i privati che hanno partecipato al progetto ed al termine sarà offerto un rifresco.PROGRAMMA_1

Il logo o insegne degli aderenti all’iniziativa faranno bella mostra sulle fiancate del veicolo e tali immagini percorreranno tutte le frazioni del comprensorio e tutta la Val Fontanabuona.  Un mezzo che sarà utilizzato da bambini ed anziani del Comune per favorire gli spostamenti e fornire nuovi servizi in un territorio vasto, per una comunità che necessita di assistenza,cura, svago e momenti di condivisione. Rezzoaglio vuole ripartire e lo fa con questo nuovo mezzo, che per quattro anni, colorerà le strade della val d’aveto, macinando km, grazie alla “solidarietà in movimento”!

 

Agosto: Il mese della Festa di Lovari

Uno dei momenti più emozionanti della festa di Lovari è la processione nelle vie del paese. La Madonna per 364 giorni giorni dalla sua posizione in cima alla frazione sembra vegliare sulle sorti delle casesui ricordi sugli oggetti che il tempo ancora conserva tra le mura e tutto ciò che all’esterno sembra far rimembrare gli antichi usi passati. E poi finalmente l’ultima domenica d’Agosto nella speranza del bel tempo Lei dal suo velo candido esce dalla Chiesetta e percorre con tutti i fedeli un percorso assai tortuoso, ma simbolicamente importante. Si raggiunge ogni abitazione tutto intorno è addobbato e pronto per aspettarla. Dal cielo tutti coloro che hanno abitato a Lovari ringraziano e vorrebbero ancora Salutarla lei Volge lo sguardo in ogni punto rapidamente si torna a inerpicarsi verso l’altura, ma la gioia di quegli attimi resta intatta. Tutto si colora è il momento piu’ bello il paese si anima e torna a vivere, anche solo per un giorno. L’indomani la tranquillità e il silenzio torneranno a farla da padroni, solo i taglialegna e qualche cercatore di funghi si udirà tra le montagne..ma ora godiamoci questi istanti, sentiamo il calore della gente, preghiamo e ritroviamoci uniti, oggi si fa un altro giorno di storia, i nostri vecchi saranno contenti..aspettiamo con trepidazione il 30 agosto!!  (G.G.)