Un fine settimana sui Monti Avetani, in primis il Montarlone, dove più’ in basso si trova il Rifugio Prato di Foppiano.  Che sia a cavallo, a piedi o in bicicletta, l’arrivo al rifugio regala forti emozioni. Lasciare qualche ora l’afa e il caos della città per immergersi nei boschi, nel fresco e nella tranquillità per rinnovare la tradizione di una festa dalla radici antiche. Al mattino la S.Messa davanti al Rifugio e il succulento pranzo preparato da Armando e dai volontari di Alpepiana nell’area attrezzata con tavoli e panche.  Al pomeriggio sono numerose le possibilità per escursioni dal già citato Montarlone, al Monte Oramara e perchè no Monte Dego,  Cifarco e Roccabruna per i divoratori di km.

Qui sotto trovate alcune immagini,  ci vediamo sabato?

prato di foppiano foto di giampiero (7)

P1030253

P1030254

P1030257

P1030244

P1030261